HOME

FILIPPO ZANA – il 48° GP DI CAPODARCO e’ roba sua

Filippo_Zana_2019

E’ dunque il corridore della Sangemini Trevigiani il vincitore del GP di Capodarco 2019 edizione n.48  I continui capovolgimenti in testa alla corsa negli ultimi chilometri, hanno come sempre fatto si che anche questa edizione del GP di Capodarco risultasse avvincente e quantomai incerta per quanto riguarda l’esito finale. Dopo una fuga con ben 17 uomini che si sono dati continuamente battaglia nell’ultima parte del percorso, sul traguardo del rettilineo finale di Capodarco transitano con questo ordine di arrivo:
n. 52 Filippo Zana (Sangemini – Trevigiani), davanti al n. 46 Kevin Colleoni (Biesse Carrera) ed al n. 98 Marco Murgano (Casillo Maserati). Dopo il successo di Riccardo Donato nel 2015 non solo torna dunque a sventolare il tricolore sul gradino più alto del “Campionato del Mondo U23”, ma assistiamo addirittura ad un podio che parla interamente la nostra lingua.
Complimenti a tutti i corridori per il grande spettacolo offerto.

Banner_Diretta_web_2019

Schermata 2018-08-17 alle 08.16.41

Schermata 2018-08-17 alle 08.03.07

Schermata 2018-08-17 alle 08.03.19

Schermata 2018-08-17 alle 08.16.49

02_Schermata 2018-08-17 alle 08.15.58

Schermata 2018-08-17 alle 08.15.30

Schermata 2018-08-17 alle 08.06.19

Schermata 2018-08-17 alle 08.06.50

Schermata 2018-08-17 alle 08.03.34